Sicco Polenton (statua n. 39)

Sicco Polenton o Sicco Rizzi (Levico 1375-Padova 1447). Giurista, umanista, commediografo, è stato notaio dei Carraresi e poi Cancelliere del Comune. Ha redatto lo statuto della “Fraglia dei Nodari”. Studioso della letteratura latina ne ha scritto la storia, tra le prime dell’epoca moderna e un saggio su Cicerone. La sua opera più nota è la commedia Catinia. Dopo l’incendio dell’Archivio del comune del 1420, che distrusse quasi completamente gli atti relativi al periodo comunale e della signoria carrarese, si adoperò per ricostruire quanto possibile raccogliendo copie autentiche dei documenti perduti.

Autore: Pietro Danieletti (1778). La statua fu commissionata dal Collegio dei Notai.

Restaurata nel 1994 e nel 2013-2016 è una delle statue meglio conservate.

Padova, Prato della Valle – Statua di Sicco Polenton (Foto Marta Celio)