Sfoglia l'edizione cartacea

A titolo esemplificativo osserva la splendida edizione cartacea di Padova Sorprende…

Abbonati e regala un abbonamento.

Continua la promozione 2 al prezzo di uno
Approfittane, abbonati e fai un regalo!

La secchia rapita di Alessandro Tassoni

La secchia rapita di Alessandro Tassoni

Read More
Michele Arslan: un grande medico raccontato da Ermanno Ancona
Giuliano Scabia: un poeta a cento metri dal suolo

Giuliano Scabia: un poeta a cento metri dal suolo

Read More
Palla Strozzi, un umanista fiorentino esule a Padova
Ugo Foscolo a Padova

Ugo Foscolo a Padova

Ci piace aprire il primo numero della collana Padova Sorprende con l’autoritratto in versi di Ugo Foscolo (Zante, 6 febbraio...
Read More
Chiesa di Santa Maria del Pianto detta del Torresino
Il marchio palladiano sulla Villa Corner o Cornaro di Piombino Dese
Percy Bysshe Shelley: poesia e dolori del soggiorno estense
L’edizione cartacea

L’edizione cartacea

Padova Sorprende: Padova Sorprende è la nuova collana editoriale interamente dedicata alla bellezza della città di Padova.
 Uno strumento che...
Read More
Giotto e frate Alberto da Padova

Giotto e frate Alberto da Padova

Abstract: Che alle spalle della complessa trama degli affreschi di Giotto nella Basilica del Santo e nella Cappella degli Scrovegni...
Read More
Nebbia sul Piovego #1

Nebbia sul Piovego #1

Il ponte dell'Osservatorio Foto di Laura Rodighiero
Read More
Nebbia sul Piovego #2

Nebbia sul Piovego #2

Dal ponte delle Torricelle Foto di Laura Rodighiero
Read More
Chiesa di Santa Maria del Pianto detta del Torresino

Chiesa di Santa Maria del Pianto detta del Torresino

Chiesa di Santa Maria del Pianto detta del Torresino
Read More
La Obsidione di Padua

La Obsidione di Padua

  Lasciati soprendere   Biblioteca Comunale Padova B.P. 73/IV BARTOLOMEO CORDO La obsidione di Padua Venezia, Simone da Lovere, 1510...
Read More
Erasmo da Narni detto il Gattamelata

Erasmo da Narni detto il Gattamelata

Lasciati sorprendere Erasmo da Narni detto il Gattamelata La statua di Erasmo da Narni detto il Gattamelata in Piazza del...
Read More
Pietra del vituperio

Pietra del vituperio

  Lasciati sorprendere     Uno Statuto del 17 marzo 1231, mentre era podestà Stefano Badoer, stabilisce che, su richiesta...
Read More
Giovanni Francesco Capodilista

Giovanni Francesco Capodilista

  Lasciati sorprendere     Biblioteca Comunale Padova B.P. 954 GIOVANNI FRANCESCO CAPODILISTA De viris illustribus familiae Transelgardorum Forzate et...
Read More
Alba sui Colli Euganei

Alba sui Colli Euganei

Alba sui Colli Euganei Foto: G. Fiorito Inviateci una vostra foto. Selezioneremo le migliori e le pubblicheremo in questa rubrica....
Read More

Padova Sorprende. A tutti sarà capitato, passeggiando per le vie di Padova, di scoprire un angolo, un palazzo, una chiesa che mai avevano attirato l’attenzione e che, visti da vicino, vi saranno parsi non solo degni di essere conosciuti, ma che avranno creato in voi sorpresa e il desiderio di saperne di più; di essere passati da via San Francesco, di aver visto una targa: Scuola della carità e, presi dalla curiosità, di aver salito quei pochi gradini trovandovi di fronte ad un capolavoro di cui non conoscevate l’esistenza. Oppure di aver accompagnato degli amici per le vie di Padova e di aver visto nei loro occhi la sorpresa di fronte alla bellezza delle piazze, agli affreschi di Giusto de’ Menabuoi del Battistero del Duomo o alla maestosità del Palazzo della Ragione e di essersi sentiti dire: “Noi di Padova conoscevamo Giotto e la Basilica di Sant’ Antonio, ma non tutta questa bellezza”.

Ecco, i turisti che vengono solo per questi due immensi tesori d’arte e di storia a volte non conoscono nient’altro e questo si potrebbe dire per molti degli stessi padovani. E le cose non cambiano se allarghiamo lo sguardo alla provincia, alle città murate, ai castelli, alle ville, ai giardini, alle eccellenze storiche, architettoniche e produttive. Per non parlare dei grandi personaggi che da Padova hanno dato contributi fondamentali nel campo delle arti, della medicina, della scienza, su tutti il grande Galileo. Questo è l’obiettivo della Collana Padova sorprende: far conoscere, documentare, in una parola, sorprendere. Sarà uno strumento di divulgazione e di informazione che aiuterà i cittadini e i turisti a vedere Padova, anche quella meno nota, con maggiore consapevolezza della sua storia e del suo immenso patrimonio d’arte e di cultura.

È l’inizio di una nuova, entusiasmante avventura e siamo certi di poter offrire con questa Collana al Comune, alla Provincia e alle forze produttive uno strumento per diffondere attraverso i suoi contenuti ed il suo blog una più adeguata idea di Padova in Italia e all’estero.

Alessandro Cabianca
direttore editoriale
di Padova Sorprende

Padova Sorprende

Comune di Padova

In collaborazione
con il Comune di Padova.
Assessorato alla Cultura e Turismo