Girolamo Savorgnan (statua 49)

Girolamo Savorgnan (1466-1529), componente di una importante famiglia di feudatari friulani, per meriti d’arme ascritta alla nobiltà di Venezia, fu, come nella tradizione della famiglia, uomo d’armi e ingegnere militare; sconfisse più volte i Tedeschi in Friuli e in Cadore, costringendoli alla fuga. Per le sue capacità militari divenne generale di terra della Serenissima e ambasciatore; il Maggior Consiglio lo nominò senatore e fu fatto conte.

Scultore Francesco Andreosi (1777); la statua fu commissionata dal conte Marco Savorgnan

Manca l’indice della mano destra

Padova, Prato della Valle – Statua di Girolamo Savorgnan (Foto Marta Celio)