Un atto notarile nella Padova del mille e duecento

Abstract

Nell'articolo, che si riferisce a un atto notarile tra un incaricato del vescovo di Padova e il tesoriere di Federico II di Svevia, si fa riferimento al momento storico in cui il giovane re di Sicilia scende a . . .

Sostieni Padova Sorprende per leggere tutto il contenuto.